mercoledì 31 maggio 2017

BLOGTOUR "Non tornare indietro" di Sophie Hannah - A colpi di penna: lo stile dell'autrice

Buongiorno amici dell'etere e bentornati sul blog!
Oggi, come si evince dal titolo, ci tuffiamo nel blogtour di un nuovo romanzo targato GARZANTI e scritto dall'esperta penna di Sophie Hannah.
E, prima di lasciarvi alla mia tappa che sviscera un pochino lo stile dell'autrice, vi preannuncio che alla fine del post troverete una bellissima sorpresa, cari fan della Hannah!




Titolo: Non tornare indietro
Autore: Sophie Hannah
Titolo originale: The telling error
Editore: Garzanti
Genere: Narrativa - Thriller
Pagine: 456
Data di uscita: 25 maggio 2017 


A volte i segreti sono pericolosi
A volte è meglio non svelarli

A Spilling è una mattina come tutte le altre. Nicki sta portando i figli a scuola. Ma passando per Elmhirst Road si accorge che qualcosa non va. La polizia è è arrivata in forze davanti a una villetta che conosce bene. Per paura di essere vista, fa una brusca inversione a U e scappa. La notte prima, in quella villetta, si è consumato l’omicidio del famoso opinionista Damon Blundy. Ma non ci sono segni di effrazione e la moglie Hannah non ha visto né sentito niente. Sono stati rivenuti solo un coltello e una strana scritta sul muro dello studio: «Non è meno morto». 
Chi può essere stato? Le telecamere di sorveglianza non hanno registrato nulla di strano, a parte una fuga sospetta: una macchina è stata vista allontanarsi bruscamente proprio la mattina del ritrovamento del cadavere. Non ci sono dubbi, è la macchina di Nicki. E ora Nicki è nei guai.  

Quando pochi giorni dopo viene convocata per un interrogatorio, non sa cosa rispondere alle domande insistenti del detective Simon Waterhouse. Non ha idea del perché il killer abbia usato il coltello proprio in quel modo, senza lasciare la minima traccia di sangue. Non ha idea del perché abbia scritto proprio quella frase, che le suona stranamente familiare. Non può mentire alla polizia, ma non può nemmeno spiegare perché quella mattina è scappata dal luogo del delitto. Altrimenti rischierebbe di rivelare un segreto in grado di rovinare la sua vita per sempre. Si sente incastrata in un gioco più grande di lei: il minimo cedimento e la verità verrebbe a galla, distruggendo anche la più piccola certezza rimasta. Perché spesso il confine tra realtà e menzogna è labile e può portare a conseguenze inaspettate.  




Sophie Hannah, grande fan di Agatha Christie, è considerata una delle regine del thriller mondiale, capace come pochi altri scrittori al mondo a catturare l'attenzione del lettore con intrecci studiati in maniera impeccabile impossibili da decifrare in mancanza anche di un solo minuscolo elemento.
La Hannah è una tessitrice di trame dettagliate e ricche di indizi, macchine funzionanti solo se tutto è collaudato in maniera perfetta; l'autrice non si limita mai, in nessuno dei suoi romanzi, a narrare una storia ma compie un viaggio all'interno e alla scoperta della mente umana e di tutto ciò che è recondito in tutti noi. 
Sophie Hannah è una scrittrice di inestimabile bravura capace di tenere incollato il lettore alle pagine mantenendolo in uno stato di costante suspance che non svanisce fino alla fine del libro. 
Ci troviamo di fronte una scrittrice in grado di condire ogni sua opera con ingredienti indispensabili per uno psico-thriller: la suspance aleggia attorno alla paura che è capace di instillare dentro di noi, rendendoci parte integrante dell'azione e dell'investigazione attraverso un susseguirsi di colpi di scena e climax galoppanti.
La scrittrice ha uno stile inconfondibile e trascinante che lascia ogni capitolo in sospeso spingendoci ad indagare con lei non solo tra le pieghe della trama ma a sviscerare l'animo umano e la paura persistente che ci rende vulnerabili e ci fa sempre vacillare tra il bene ed il male. Il talento della Hannah è incontestabile, la sua penna è capace di coinvolgerci in situazioni in cui realtà e fantasia si incontrano facendoci entrare in empatia con i protagonisti e rendendoci a volte 'paranoici' e vulnerabili come loro.
Parlando nello specifico di questo romanzo Sophie Hannah ci accompagna per mano in un viaggio ricco di colpi di scena che a volte arrivano lentamente ma che sortiscono l'effetto desiderato lasciandoci sgomenti e curiosi allo stesso tempo catturando la nostra attenzione magistralmente ; alternando il punto di vista dei vari personaggi sembra quasi rendere più complicato comprendere la trama, ma al contrario paradossalmente questo salto tra i diversi POV ci aiuta a dipanare meglio ed in maniera più completa ogni sfaccettatura della storia.


ED ORA A VOI LA SORPRESINA DI CUI VI PARLAVO!
TRE COPIE DEL ROMANZO CERCANO CASA!!!!
Le regole per provare a vincere sono poche, e semplici da seguire.

Obbligatorie: 
- Diventare lettori fissi dei blog partecipanti
-Seguire su instagram Carlo Salvato e La stamberga di Inchiostro
- Commentare tutte le tappe
- Mettere mi piace alla pagina Facebook di Garzanti


Facoltativa:
-Condividere le tappe e taggare tre amici




a Rafflecopter giveaway

ECCO DOVE TROVARE LE ALTRE TAPPE!



LO STILE DELL'AUTRICE, Chiara In Bookland

Si ringrazia inoltre Carlo Salvato di The Room Tales per i banner!

Enjoy,
Chiara🍦

30 commenti:

  1. Wow ! Mi sono persa un autrice di thriller davvero bravissima ! Voglio scoprire anche i suoi altri libri le rencendioni sono tutte positive ..speriamo di essere tra le fortunate
    Grazie dell opportunità
    dilorenzomarianna07@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona fortuna 🍀 !
      - Chiara in Bookland

      Elimina
  2. Tappa molto interessante, questo libro mi incuriosisce sempre di più ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona fortuna! 🐞
      - Chiara in Bookland

      Elimina
  3. Devo dire che la copertina italiana mi piace di più..anche questa tappa interessante per un autrice che merita di essere letta
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, per poter partecipare è necessario diventare 'Lettore Fisso', facendo 'Segui' in alto a sinistra! Non ti trovo tra i miei Lettori Fissi, per non rendere nulla la partecipazione dovresti iscriverti :) magari ricontrollando di aver fatto tutto anche nelle precedenti tappe e segnalandomi il tuo nick così che possa trovarlo tra i miei!
      Detto questo... se ti metterai in pari in tempo... Buona fortuna!🍀
      -Chiara in Bookland

      Elimina
    2. Chiara non so per quale motivo la mia iacrizione non era riuscita adesso dovrenbe esserci..sono iscritta con questo nome e sono quella con la foto di mafalda

      Elimina
    3. Più che altro sarebbe stata nulla la tua partecipazione e sarebbe stato un peccato se hai seguito tutti gli altri step!
      Grazie mille!! Buona fortuna!!!!

      Elimina
  4. WOW! Uno dei post più belli mai letti, complimenti! E grazie per avermi fatto conoscere una nuova scrittrice thriller!

    RispondiElimina
  5. wow non avete idea di quanto mi ispiri questo romanzo! la garzanti poi di recente non sbaglia un colpo! ;)
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona fortuna! 🐞
      -Chiara in Bookland

      Elimina
  6. Si, suspance e suspance! L'ingredinte che non deve mancare mai in questo genere di libri!
    Partecipo molto volentieri!
    Lettore fisso Nicoletta Marasca
    nicolettamarasca88@gmail.com
    Grazie!

    RispondiElimina
  7. Una delle tappe più belle mai letto fino ad ora, questo perchè si descrive a fondo lo stile di questa bravissima autrice ❤
    Adoro questa autrice perchè il suo modo di scrivere a qualcosa di unico, è capace con le sue parole di creare mille intrecci che alla fine ti portano a capire che il colpevole non è mai quello pensato :)
    Io che ho letto quasi tutti i suoi libri, posso dire che Sophie è bravissima a raccontare le tante storie ricche di mistero ❤
    Non vedo l'ora di leggere questo suo ultimo libro, che sembra promettere bene, per provare a capire chi sia il cattivo :)

    Partecipo con immenso piacere al BlogTour e al Giveaway ♡
    Di seguito ti elenco tutte le regole che ho rispettato nel form
    🙂Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il mi piace alle pagine Facebook di tutti i blog partecipanti al BlogTour + alla pagina Facebook della casa editrice ” GARZANTI ” con il nome: Elysa Pellino
    Seguo su Instagram i due profili: ” CARLO SALVATO ” e ” LA STAMBERGA D’INCHIOSTRO ” con il nickname: e.l.i.s.a.93
    Ho condiviso questa tappa su Facebook taggando la pagina del blog " Chiara in Bookland " + 3 amici :)
    LINK CONDIVISIONE: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10210155281572287?pnref=story
    – Ho completato il form in tutti i suoi campi…
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti ♡
    ( Ho commentato e condiviso le tappe precedenti, ora aspetto l'ultima ^_^ )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara dimenticavo di dirti che grazie a questo BlogTour, ho scoperto il tuo angolino ♡
      Domani darò una sbirciatina ai vari post, da oggi avrai sicuramente una nuova Follower :)
      Ti seguo su tutti i social che uso, ovvero: Facebook, Twitter e Google+ con il nome: Elysa Pellino
      Mentre su Instagram con il nickname: e.l.i.s.a93

      Elimina
    2. Grazie mille Elysa!
      Il tuo impegno è tangibile, e per questo ti auguro buona fortuna!! 🍀🐞

      Elimina
    3. Sei davvero molto molto gentile! Grazie davvero per i complimenti!
      Sei la benvenuta, mi auguro di vederti spesso qui da me per scambiarci commentini sui libri!

      Elimina
    4. Grazie ❤
      Sicuramente passerò a trovarti!!
      A presto ❤

      Elimina
  8. Bellissima tappa,non ho letto ancora nulla di quest'autrice nonostante abbia alcuni suoi libri in lista da tempo. Dopo aver letto questa tappa penso che dovrò rimediare al più presto!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  9. Non ho ancora letto niente di questa autrice, il thriller mi piace molto e mi hai incuriosita parlando del suo stile!

    Ti seguo come lettrice fissa con Deborah Rex
    Mail: drh.rex92@gmail.com

    Buona giornata =)

    RispondiElimina
  10. belle le copertine e bella la tua recensione ..si vede che ami questa autrice...complimenti!!!
    link di condivisione:https: //www.facebook.com/patrizia.gangi/posts/10213809250170912
    ho taggato nella prima tappa
    email : patty_1986@hotmail.it




    RispondiElimina
  11. Amo i diversi POV perchè solitamente mi aiutano a comprendere di più i personaggi!
    scottodicarloanna@hotmail.it

    RispondiElimina
  12. Personalmente non ho apprezzato particolarmente lo stile dell'autrice ma è stato carino dai :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che ho voluto parlare dello stile in generale dell'autrice, sicuramente tra i suoi lavori in alcuni avrà dato molto di più :)
      Grazie per essere passata ❤

      Elimina