mercoledì 15 marzo 2017

Indicazioni per districarsi nella mia follia: "Pagelle, come interpretare i miei voti"

Ho deciso di fare un piccolo post spiegazione per quanto riguarda quelle che saranno le mie spiegazioni; questo perchè, come si può notare, sono un po' folli... (L'immagine lo dimostra!).




5 LIBRI → "That's amore!": ovviamente è la valutazione più alta, che verrà assegnata a libri che mi colpiranno davvero tanto; per intenderci tutti quei libri che alimenteranno in modo sano la mia passione per la lettura.
Dopo aver letto questi libri vedrò tutto a cuoricini e crederò che il mondo sarà un posto migliore in cui vivere ed, ovviamente, leggere!
Se vogliamo aiutarci con i classici voti numerici, saranno i 10/10+ (Come le famose galline di una vecchia pubblicità)!

4 LIBRI → "Colpita e quasi del tutto affondata": sarà la votazione che darò a tutti i libri che mi faranno ridere a crepapelle o piangere come una disperata; sarà la valutazione per libri che reputo degni di essere letti ed apprezzati anche da altre persone che, come me, cercano una bella isoletta felice durante le tempeste in mare.
Direi che saranno quei libri da 7, 8 e 9!

3 LIBRI → "Rimandato a Settembre": valutazione media, sarà per i libri che non mi convinceranno del tutto ma che comunque non mi andrà di bocciare perchè ricchi di spunti interessanti.
Direi che numericamente dovremmo classificarli come i 5 e 6... Quindi, alcuni saranno promossi in corner ed altri promossi dopo aver sostenuto gli odiati e temuti esami a Settembre!

2 LIBRI → "Poco convincente" : abbastanza intuitivo, sono libri che non consiglierei a nessuna delle mie amiche, ma che riescono a galleggiare per qualche personaggio o per qualche particolare caratteristica.
Dai, diciamo che sono bocciati con qualche riserva però... 3 e 4, sempre per usare i voti numerici.

1 LIBRO → "Cellulosa sprecata purtroppo": dobbiamo davvero spiegare questo voto? Sono 1 e 2 scolasticamente parlando.
Sono quei libri che "No, non ci siamo proprio"; quelli che non consiglierei nemmeno alla persona che più odio al mondo, nemmeno perchè possano pareggiare le gambe dei tavoli.


Enjoy,
Chiara

2 commenti: